Medicina del Lavoro e Sorveglianza sanitaria

I servizi proposti vanno dall’elaborazione del protocollo sanitario per la valutazione dell’idoneità alla mansione del lavoratore esposto a rischi specifici,  ai sensi del D.Lgs. 81/08, agli eventi di promozione della salute nei luoghi di lavoro (WHP)

Medicina del lavoro e sorveglianza sanitaria anche presso la tua azienda!

CONTATTACI ORA

Per ricevere ulteriori info e per un appuntamento gratuito

    Acconsento al trattamento dei dati comunicati mediante il presente modulo

    Consulenza medicina del lavoro

    Il Medico Competente deve essere nominato formalmente dal Datore di Lavoro ed effettua la sorveglianza sanitaria.

    La sorveglianza sanitaria è l’insieme degli atti medici definiti dal Medico Competente secondo i risultati della valutazione dei rischi (riportati nel DVR).

    É bene ricordare, inoltre, che il D.Lgs. 81/08 e s.m.i. impone al datore di lavoro di sottoporre a sorveglianza sanitaria tutti i soggetti aziendali che tale decreto definisce come lavoratori.

    Lo scopo della sorveglianza sanitaria è quello di tutelare lo stato di salute dei lavoratori, in relazione all’ambiente di lavoro, ai fattori di rischio professionali e alla modalità di svolgimento dell’attività lavorativa.

    Il Medico Competente, insieme al RSPP e al Rappresentate dei lavoratori per la sicurezza, compone il Servizio di Prevenzione e Protezione aziendale e sottoscrive il verbale della Riunione periodica aziendale.

    CONTATTACI SUBITO
    0%
    Visite eseguite

    Sorveglianza sanitaria: quando è obbligatoria

    La sorveglianza sanitaria è obbligatoria nei casi espressamente previsti dalla normativa e qualora sia richiesta dal lavoratore, e il Medico Competente la ritenga correlata ai rischi professionali.

    In particolare, quando i lavoratori svolgono delle attività lavorative sottoposte a determinati rischi come:

    • Movimentazione manuale dei carichi e movimenti ripetitivi;
    • Agenti fisici pericolosi (amianto, piombo, radiazioni);
    • Rischio agenti chimici, cancerogeni, mutageni e sensibilizzanti;
    • Rischio agenti biologici;
    • Rischio rumore e vibrazioni;
    • Lavoro notturno;
    • Lavoro in alta quota;
    • Lavoro in ambienti confinati;
    • Lavoro su impianti ad alta tensione;
    • Videoterminalisti che trascorrono più di 20 ore settimanali al computer.

    RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO

    Siamo pronti a lavorare al tuo fianco. Richiedi un preventivo gratuito, sarai ricontattato entro poche ore…

    CONTATTACI ORA

    CONTENUTI DI APPROFONDIMENTO